Grest_AC2 Oratorio San Luigi di Rosate

Sabato 01/06/2019 presso l'Oratorio San Luigi di Rosate inizieremo il progetto Grest_AC2:

Sarà un giornata di formazione per gli animatori del Grest sui temi della comunicazione e dello sviluppo di idee.

Gli operatori di Associazione Civico 2, Luca Nozza, Eva Pettinicchio e Gianluigi Mussi accompagneranno i ragazzi in un percorso esperienziale di acquisizione di competenze specifiche utilizzando i nostri strumenti: radio, video e foto.

La giornata vedrà l'alternarsi di momenti di confronto in gruppo a lavori individuali e in sottogruppi.

Grest_AC2 verrà così svolto:

2 giorni con educatori: preparazione esperienziale rivolta agli animatori.

a proposta è rivolta agli animatori che seguiranno le attività laboratoriali durante il Grest 2019. L'attività verrà sviluppata interamente nella giornata di sabato e suddivisa in tre momenti differenti lungo l’arco dell’intera giornata. Obiettivo principale dell’attività è la creazione di spot promozionali per il Grest da diffondere attraverso la proposta di esperienze pratiche volte alla costruzione e alla elaborazione condivisa di un’idea per la realizzazione di un prodotto. Le esperienze proposte vedranno il coinvolgimento individuale associato a lavori in piccoli gruppo e a momenti di confronto e dibattito con il gruppo intero.
In sintesi ecco la programmazione della giornata:

  • mattina: attività preparatoria alla complessità dell’utilizzo “pensato” di prodotto utilizzati quotidianamente (smartphone e applicazioni) per la realizzazione di un prodotto definito. I ragazzi verranno attivati in una “prova sul campo” che li coinvolgerà nell’utilizzo di strumenti che dovranno/potranno poi utilizzare durante il Grest. Le attività della mattina si rivolgono all'approfondimento degli strumenti Radio, Tv e Foto.
    Ai ragazzi verrà richiesta la produzione di 1 foto, 1 audio di 30” e 1 video di 30”su temi indicati dagli operatori da realizzare individualmente, o in coppia o in piccolo gruppo (anche se ciascun animatore dovrà produrre i tre prodotti). Al termine, tutti i prodotti verranno visionati e commentati in gruppo e verranno offerte delle indicazioni tecniche.
  • Pomeriggio: lavoro specifico sulla realizzazione degli spot video. All’inizio verrà proposta una attività di brainstorming in gruppo per condividere idee e storie. Successivamente il gruppo verrà diviso in sottogruppi per un lavoro dettagliato sulla storia e la definizione dei singoli story-board. Nuova condivisione in grande gruppo delle idee e nuova suddivisione in sottogruppi per la realizzazione delle riprese. Il materiale registrato verrà consegnato per consentire il montaggio (che faremo noi con la possibilità per i ragazzi interessati di affiancarsi o mettersi in gioco direttamente).
  • Dopo cena: presentazione e visione dei video realizzati.

Grest: laboratorio per i ragazzi delle scuole medie.

La proposta laboratoriale per il periodo del Grest è rivolta alla creazione di una newsroom (redazione) che possa poi lavorare in autonomia durante l'anno e seguire le attività pastorali dell'oratorio. Obiettivo dei laboratori è quello di creare delle prime competenze e una sinergia tra i diversi strumenti proposti (radio, tv e foto). per riuscire a definire lo strumento più adatto per le singole esigenze.
I laboratori avranno due ambiti di riferimento:

  • radio: il laboratorio vedrà il coinvolgimento dei ragazzi secondo le abilità personali e rispetto ai ruoli previsti all’interno di una radio (speaker, redazione, regia, definizione palinsesto e scelta canzoni). L’ipotesi da definire con gli animatori è di creare una trasmissione radiofonica settimanale in diretta per raccontare ciò che è avvenuto (questo comporta, ad esempio, la possibilità di effettuare e registrare delle interviste da mandare in onda successivamente).
  • Tv: il laboratorio avrà come contenuti sia la possibilità di creare uno studio televisivo con la pianificazione di un eventuale palinsesto, ma allo stesso tempo la creazione di contenuti adatti al mondo social (facebook, instagram) per consentire ai ragazzi di acquisire le competenze tecniche per la gestione degli strumenti social dell’oratorio

I contenuti, nello specifico, verranno definiti con gli animatori e gli esperti avranno sempre più un ruolo di supporto e supervisione con l'obiettivo di creare una autonomia operativa dei ragazzi. Ipotizziamo la creazione di un evento conclusivo che lanci la newsroom in modo ufficiale.

Chiunque fosse disponibile a sostenere il progetto può farlo sul sito www.associazionecivico2.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top